Chiedi aiuto a una professionista:

899.54.55.55

Croce di Sant'Andrea

metodo-croce-sant-andrea

Il metodo della Croce di Sant'Andrea nella letture dei tarocchi è piuttosto semplice ed è sicuramente tra le stesure più utilizzate nella cartomanzia quando si ha la necessità di conoscere aspetti generali del futuro.

Per la stesura il consultante taglia il mazzo ed estrae 17 carte che porgerà al cartomante.Il cartomante le disporrà a formare due diagonali che si intersecheranno fra loro a formare una croce di Sant'Andrea.

La carta più importante della stesura è la carta n° 5, posizionata all'incrocio delle diagonali che rappresenta il consultante.

La diagonale con le carte che va dalla n°1 alla n° 9 simboleggia il presente, mentre quella che va dalla n° 10 alla n° 17 simboleggia il futuro.

Nell'interpretazione è di fondamentale importanza la relazione tra le carte che si trovano sulla stessa diagonale e soprattutto la relazione tra quelle contigue.

Ultimo aggiornamento il alle