Tutte le divinazioni

Tutte le divinazioni: analisi dei vari rituali

Nel corso della storia dell’umanità, soprattutto in epoche passate, non riuscendo a fornire risposte concrete ai tanti misteri della vita, siamo andati alla ricerca di queste risposte nei luoghi più insoliti. Forse questo nel tempo ha portato alla nascita di tantissime forme di divinazione.

Per divinazione si intende la capacità di particolari persone, addestrate a farlo, di riconoscere le risposte alle grandi domande della vita attraverso particolari rituali, che possono variare sulla base del singolo procedimento di divinazione scelta.

In questo articolo vi parleremo dei principali rituali di divinazione, menzionando soprattutto i più famosi e diffusi al mondo. Spesso senza nemmeno sapere che si tratta di effettiva divinazione.

Astrologia

Spesso lo dimentichiamo, ma l’astrologia rientra nei tanti rituali di divinazione che sono nati nel mondo. L’astrologia è una forma di divinazione che prevede la lettura del futuro, in ogni ambito, attraverso l’interpretazione della posizione degli astri nel cielo in relazione anche ai pianeti.

Questa forma è sicuramente la più nota e ancora oggi molto diffusa al mondo. Questo è dovuto ha una cultura popolare che ha assorbito l’astrologia come una componente fondamentale della nostra cultura. Oggi infatti sono ancora molti quelli che chiedono ad esempio il segno zodiacale di una persona al primo appuntamento, proprio a dimostrazione che c’è una sorta di convinzione che questo possa influire sulle relazioni.

Cartomanzia

Meno diffusa forse tra le persone comuni, ma comunque molto nota è la cartomanzia. Questa particolare forma di divinazione prevede l’utilizzo di un mazzo di carte per la previsione del futuro e delle varie risposte alle nostre domande.

Queste carte sono note come tarocchi e possono essercene varie versioni. Su ogni carta è rappresentata una figura simbolica della vita dell’uomo e ognuna delle quali ha un suo significato. Il ruolo del cartomante è ovviamente vitale, come in ogni rituale di divinazione.

Il cartomante è infatti l’unico in grado di interpretare correttamente il significato di ogni carta, in quanto anche la loro posizione dopo averla pesca può influire sulla risposta finale.

Chiromanzia

Altra forma di divinazione molto diffusa nella cultura popolare, è sicuramente la chiromanzia. Se questo nome non vi suggerisce nulla, tranquilli, parliamo molto semplicemente della lettura delle mani e delle linee che percorrono i nostri palmi.

Questa forma di divinazione è sicuramente una delle più suggestive, in quanto si base sul concetto che il nostro destino sia già impresso indelebile sulle nostre mani per tutta la nostra vita, solo che non lo sappiamo leggere.

Il chiromante può leggere il futuro nella mano destra o sinistra, a seconda della richiesta e dunque fornirci le sue risposte.

Oniromanzia

Il nome è forse poco conosciuto, ma non l’arte; l’oniromanzia non sarebbe altro che la lettura dei nostri sogni. E’ una forma di divinazione che in realtà tutti pratichiamo quando cerchiamo di individuare nei nostri sogni più strani, una qualche strana risposta o forma di previsione del futuro prossimo.

I sogni sono da sempre il fulcro di tanto dibattito, dunque non è a caso che la divinazione provi a interpretarli.