Chiedi aiuto a una professionista:

899.54.55.55

Dettaglio costi:

tariffe cartomanzia

Consulta le tariffe >

Ceromanzia: la divinazione con la cera

La Ceromanzia è un'antichissima pratica divinatoria che consiste nel versare lentamente della cera calda su un contenitore riempito con acqua fredda.Il contatto tra la cera e l'acqua produce forme e simboli particolari che vengono interpretati dal veggente

Da cellulare clicca l'immagina per chiamare

Ceromanzia

Etimologia del termine

Ceromanzia: la divinazione con la cera
899.54.55.55

L'etimologia del termine è piuttosto semplice da interpretare: deriva dai temini greci ceros "cera" e manteia "indovino".

Le origini della ceromanzia

Le origini più antiche sembrerebbero derivare dall'antica persia (Iran), ma poi si diffusero in molti paesi d' Europa per creare magie e sortilegi.

Le ragioni di un'utilizzo così antico per l'arte divinatorie è da ricercare nel grande simbolismo che è legato alle candele.

Le candele sono state sempre utilizzate nei rituali religiosi e rappresentano la luce che sconfigge le tenebre. La candela è un faro che permette di trovare la via e per questo veniva sempre posta davanti alla finestra di notte.

Da un punto di vista simbolico le candele hann oda sempre rappresentato l'incontro tra materia e spiritualità.

In Alsazia, fino a non molti anni fa, si era soliti porre delle candele accese davanti ad un immagine sacra delle candele accese.

Su ogni candela era riportato un nome e quella che si consumava prima rappresentava il nemico da combattere.

Come si svolge la ceromanzia

Il processo di divinazione è piuttosto cemplice. Viene dapprima scelta una candela, scegliendo il colore più adatto (rosa per l'amore, giallo per la salute, arancione per il lavoro, viola per la sfera morale e spirituale, ecc ecc.

Si attendono diversi minuti, lasciando il tempo alla cera di liquefarsi. Man mano che essa si crea, viene lentamente fatta cadere in un contenitore o una bacinella di acqua fredda.

La cera calda ,giungendo a contatto con l'acqua fredda, si indurisce assumendo varie forme e simboli. L'interpretazione di queste forme e simboli, avviene in modo analogo a quello della tasseomanzia.

Di seguito l'elenco di alcone delle figure più comuni:

  • Ago: rispetto
  • Ali: Novità
  • Campane: buone notizie
  • Cappio: pericolo in vista
  • Cerchio: amore
  • Chiave: rivelazioni di un mistero svelato
  • Chitarra: nuovo amore in vista
  • Croce: Problemi in vista
  • Ferro di cavallo: buona sorte
  • Forbici: litigi, discussioni
  • Gatto: Tradimento
  • Ghianda: Buona salute e/o forma fisica
  • Libro: Nuove scoperte o apprendimenti
  • Luna: Amore
  • Mano: amicizia
  • Pendolo: volubilità
  • Pipa: nuove idee
  • Scale: Miglioramento in vista
  • Ratto: Pericolo, perdita
  • Scorpione: Insidia nemica
  • Sedia: Ospite inatteso
  • Serpente: Falsità, tentazione
  • Sole: Felicità duratura
  • Triangolo: Evento imprevisto
  • Uomo: Visitatore inatteso
  • Uovo: Fertilità, crescita

 

Ultimo aggiornamento il alle