fbpx

Come far tornare l’ex: alcuni consigli

Non tutte le storie d’amore durano per sempre: chi non lo ha sperimentato sulla propria pelle almeno una volta nella vita? I motivi che possono mettere fine a una relazione sono vari e dipendono a volte da una sola persona, altre volte da entrambi i componenti della coppia. Qualunque sia la ragione, dalla semplice incompatibilità di carattere fino al tradimento, un evento di questo tipo causa di solito un grande dolore. Nei casi più gravi di mal d’amore si ha l’impressione di non riuscire a riprendere in mano le redini della propria esistenza, di non poter andare avanti. In balia della nostalgia, l’unica cosa che si desidera è il ritorno del partner.

Se ti trovi in una situazione del genere, è essenziale che tu ti prenda un po’ di tempo per riflettere e per comprendere cosa vuoi davvero. In molte circostanze, infatti, si mira a recuperare il rapporto con l’ex solo perché non si è capaci di vivere da soli: in realtà, stare bene con se stessi è fondamentale per coltivare i legami con gli altri. Coloro che raggiungono uno stato di autonomia affettiva non saranno mai dipendenti nei confronti del compagno o della compagna, ma al contrario affronteranno le relazioni con forza ed entusiasmo. Chi, invece, non può fare a meno del partner rischia di vacillare di fronte alle difficoltà. Prima ancora di interrogarti su come far tornare l’ex, quindi, devi acquisire consapevolezza sulla tua interiorità e sulle tue necessità. Se, anche dopo aver ponderato bene ogni possibile pro e contro, ti rendi conto di aver bisogno della persona amata, allora potrai pensare a un piano d’azione per riportare la tua vita sui giusti binari.

Potrebbe sembrare banale, ma uno degli strumenti più efficaci nell’ambito dei rapporti umani è il dialogo. Parla con l’ex partner, cerca di capire cosa non ha funzionato tra voi. In questi casi è necessario aprire il proprio cuore ed essere del tutto sinceri, ammettendo senza vergogna le proprie colpe. Metti da parte per l’occasione la tua tristezza e mostra, invece, un volto positivo e pieno di speranza. In questo modo porterai alla luce la parte migliore di te e incoraggerai soltanto il ricordo dei momenti più belli.

Non di rado le storie hanno fine perché ci si comporta da fidanzati, ma non da amici. Un consiglio importante riguarda proprio questo: ricominciate da capo, non dal punto di rottura ma dal periodo in cui iniziavate a conoscervi. Metti in evidenza le tue qualità, il tuo sorriso, la tua dolcezza. Se la persona che ami è triste, ascoltala e sostienila. In sintesi, tenta di dimenticare i lati negativi del passato e concentrati sulle motivazioni che hanno messo in crisi la vostra relazione non per rivangarle, ma per imparare dagli errori compiuti. 

Se, nonostante ciò, non riesci a comprendere come far tornare l’ex, allora puoi affidarti alla cartomanzia. Un’esperta della lettura dei tarocchi, come ad esempio la celebre Bella-Azzurra, ti aiuterà a fare chiarezza dentro di te e a riportare indietro il partner. Un servizio del genere è serio e affidato ad autentiche professioniste del settore.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio di Cartomanzia Telefonica offerto da Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti 179, 05100 Terni (TR) - C/F P.Iva 01512540558