Chiedi aiuto a una professionista:

899.54.55.55

Dettaglio costi:

tariffe cartomanzia

Consulta le tariffe >

Cartomante

La cartomante è una professione spesso denigrata da molti nel mondo di oggi ed è vista sempre in un accezione negativa.

Gli scandali recenti che hanno coinvolto il mondo della cartomanzia spesso hanno portato ad una visione distorta del ruolo della cartomante.

Molti la considerano come qualcosa da cui fingere invece la realtà è che esse possono svolgere un servizio molto importante nei confronti delle persone che si rivolgono a lui.

Il cartomante serio

Ci sono alcune importanti accorgimenti che puoi valutare e considerare e che ti permetteranno di distinguere un cartomante serio da uno che non lo è e magari cerca di approfittarsi di te solo per "spillarti dei soldi".

Innanzitutto il cartomante serio non stabilisce mai la necessità di fare chissà quante sedute prima di dirti quello che vede e cosa ti riserva il futuro.

Serietà impone che il cartomante non possa accettare di fare più di una volta il consulto sullo stesso argomento. La verità è quella che ti ha detto il lettore la prima volta. Fare un altra seduta non potrà cambiare le carte in tavola e accadrà quello che che è venuto durante la prima seduta.

Il cartomante serio non ti chiede denaro per risolvere un problema. Se qualcuno ti chiede dei soldi per legare una persona a te ad esempio. Il cartomante serio vuole essere pagato solo per vedere quello che il tuo futuro riserva per te.

Il cartomante professionista

Osserva attamente come il cartomante esegue la tua sua lettura e come la stesura delle carte sul tavolo.

Ecco alcuni punti che caratterizzano un cartomante professionista da uno che svolge il proprio lavori in modo amatoriale o quasi:

  • Non procede subito alla lettura, vuole conoscere un po' il consultante prima di iniziare la seduta in quanto sa quanto è importante entrare in sintonia con lui per avere una lettura veritiera
  • Fa sempre tagliare le carte al consultante prima della lettura
  • Vuole sempre sapere la domanda del consultante, chiede chiarimenti se essa non è chiara o troppo generica e non accetta che essa sia solamente pensata, deve essere chiaramente detta, manifestata ed espressa.
  • Non utilizza un solo metodo di lettura. Non esiste in modo di lettura valido per tutto, ma cambia il proprio modo a seconda che sia stata posta una domanda di amore, famiglia, lavoro, ecc.
  • Conosce l'importanza del libero arbitrio. Sa che il consultante non deve aspettare passivamente quello che dicono le carte, ma deve modificare le proprie azioni e agire conseguentemente al responso
  • Se le carte portano cattive notizie le dice comunque, cercando di incoraggiare umanamente il consultante, magari soffermandosi in podo particolare su lliber arbitrio

Il cartomante al telefono

Il cartomante al telefono non è particolarmente diverso da quello tradizionale.La differenza fondamentale è che nella cartomanzia telefonica devi essere particolarmente bravo ad ascoltare. Mentre in diretta puoi entrare in empatia con il consultante facendo uno sguardo rassicuratore, rivolgendogli un sorriso o in altro modo, al telefono non è possibile.

Allora devi essere bravo a cogliere ogni dettaglio dalle parole del consultante (non solamente quello che dice, ma le sfumature della sua vode, il tono, eventuali emozioni che trasmette) per entrare nella massima sintonia con lui e poter avere massima veridicità nel responso

Tutti i cartomanti

Ultimo aggiornamento il alle