Chiedi aiuto a una professionista:

899.54.55.55

Dettaglio costi:

tariffe cartomanzia

Consulta le tariffe >

Cavaliere di denari

cavaliere denari arcani minori

Concetti chiave

Dritto: Efficienza, routine

Rovescio: Pigrizia, noia, monotonia

Cavaliere di denari
899.54.55.55

"Cavaliere di denari", significato e descrizione

Il cavaliere di denari, in maniera del tutto simile agli altri semi, rappresenta il lavoro, lo sforzo e le responsabilità derivate dal proprio obiettivo.

Il cavaliere siede su un cavallo pesante, in mezzo a un campo. Nelle sue mani porta una sola moneta d'oro. I suoi occhi riflettono un'attenta riflessione e considerazione. È impegnato in difficoltosi ostacoli, da sforzi quotidiani necessari per realizzare i suoi sogni. Sta gettando le basi per realizzare i suoi obiettivi.

Il significato al dritto

Il cavaliere è una carta metodica e rigorosa. Anche se le sue visioni non sono sconvolgenti e i suoi metodi privi di originalità, la dodicesima carta del seme dei denari non ha nulla a che fare con il successo. Per il momento è solo paziente: ha un forte senso di responsabilità e si impegna duramente. 

Può rappresentare una persona in particolare oppure un evento.

Spiega che bisogna seguire una routine quotidiana per completare un obiettivo prefissato. Ancora il traguardo è molto lontano, ma per il momento bisogna solo impegnarsi, anche aggressivamente.

C'è la anche la presenza di un elemento di perfezionismo, nella carta.

Molto probabilmente ci sarà un incontro speciale, una persona sulla quale fare pieno affidamento: porterà di certo alla realizzazione dell'obiettivo, in quanto si rivelerà affidabile e sincera. Questa persone svolgono un grande lavoro e non hanno alcun tipo di problema.

A volte la carta può rappresentare gli elementi più banali della vita. Nello specifico, giorno per giorno, le attività di routine, in pratica quello che tutti definiscono "sgobbare". Tra i tanti messaggi che vuole comunicare, non manca di certo quello di continuità nel fare quello che si sta facendo, arrancando e facendo progressi graduali. 

Il significato al rovescio

Il cavaliere rovesciato vuole comunicare che ci si sente 'bloccati' all'interno di un particolare schema di comportamento. La vita sta diventando banale e noiosa e si comincia a desiderare un cambiamento radicale. Per liberarsi dalla ripetizione, basta programmare il proprio tempo e fare cose sempre diverse; tanto per portare un po' di spontaneità nella propria vita.

Nel rapporto, il cavaliere di denari può riflettere noia e irrequietezza. Un partner può essere felice di vivere un rapporto "di routine", mentre per l'altro è una vera tortura!

Molto probabilmente il rapporto ha perso il lato romantico, quindi bisogna incrementare le attività da fare insieme: anche andare a fare la spesa al centro commerciale è un ottimo punto di partenza.

Suggerisce tra l'altro che ci sono delle questioni pratiche ignorate. Le attività mondane come la manutenzione della casa, dei rapporti commerciali sono entrati nel dimenticatoio. A seconda di quelle che un uomo ritiene più importanti, bisogna ottimizzare il tempo a loro disposizione.

Al rovescio descrivere infine una persona monotona, eccessivamente resistente al cambiamento. Questa persona preferisce rimanere a casa mentre tutti i suoi amici sono fuori a divertirsi. C'è la possibilità di isolarsi e perdere l'interesse delle persone più care.

Ultimo aggiornamento il alle