Chiedi aiuto a una professionista:

899.54.55.55

Dettaglio costi:

tariffe cartomanzia

Consulta le tariffe >

Sette di bastoni

sette di bastoni arcani minori

Concetti chiave

  • Dritto: Sfida, concorrenza, perseveranza
  • Rovescio: Rinuncia, possessione

"Sette di bastoni", significato e descrizione

Nel sette di bastoni, viene raffigurato un uomo sulla cima di una collina molto contestata dai suoi avversari. Loro vogliono tutto il suo successo. Proprio per questo sembra essere sulla difensiva, proteggendo con tutte le sue forze la sua posizione.

È interessante notare che indossa due scarpe perse, il che suggerisce che può avere delle irregolarità, oppure un punto di vista perso alle aspettative riguardo la sua posizione.

Il significato al dritto

Analogamente al cinque di bastoni, il sette indica una lotta dopo una soddisfazione iniziale.

Questa volta, però, la lotta è per mantenere la posizione sulla cima, mentre altri si affrontano per ottenere il suo stesso successo. Pertanto, la concorrenza è diffusa e si deve combattere costantemente.

Tra una moltitudine di significati, spicca anche quello di perseveranza. Non sempre c'è la concorrenza, ma se c'è un particolare ostacolo che blocca il cammino, bisogna lavorare faticosamente e avere fiducia in se stessi, per superare tutte le problematiche e andare avanti.

Il sette di bastoni è un lottatore che non si preoccupa dal tipo di sfida, resterà sempre in piedi fino alla fine.

Il significato al rovescio

Invertita, la carta riflette una sensazione di responsabilità della vita. Un uomo può aver portato a termine persi impegni e ora è alla ricerca di un'opportunità per focalizzare l'attenzione solamente su un singolo progetto. Ci si può sentire abbandonati e vulnerabili. Bisogna lavorare ardentemente sull'autostima e la fiducia, oltre che avere fede per quello che si inizierà a fare.

Al rovescio, riflette anche uno stato d'animo giudicato oppure criticato. La famiglia e gli amici si oppongono su tutto quello che si fa: che sia una relazione difficile oppure un lavoro insoddisfacente.

In questi momenti conviene non ascoltare nessuna voce esterna!

Infine, suggerisce di evitare il conflitto, dove possibile. Non appena però si presenta l'occasione di una nuova sfida, invece di stare in piedi si crollerà.

È importante provare tutto il possibile, studiare il momento giusto e sferrare il colpo migliore. Anche senza progressi, bisogna andare avanti, costi quel che costi.

Ultimo aggiornamento il alle